Fai una donazione per il sito

IL MINISTERO EFFICACE. LA PREDICAZIONE DELL’ARALDO

                       IL MINISTERO EFFICACE. LA PREDICAZIONE DELL’ARALDO (2).
                                           (Giovanni 1:29; Marco 1:4-8; Matteo 3:12).
Sappiamo benissimo che Gesù ci ama e ci ha liberati dai nostri peccati con il Suo sangue (Apocalisse 1:5), questo è uno degli scopi per cui è venuto sulla terra.
Nel 1846, Dio ha raggiunto con questa verità un ragazzo della Nuova Scozia di nome James Geddie.
Geddie, volendo far conoscere questa verità ai pagani, partì nel 1848 come missionario per i mari del Sud.
Mentre era sulla nave, meditò su Apocalisse 1:5, su Gesù che ci ama e ci ha liberati dai nostri peccati con il suo sangue.
Lui scrisse nel suo diario: “I miei migliori piaceri nel tempo, e le mie prospettive future oltre la tomba, concentrarsi nella croce, che è l’emblema dell’amore che redime”.
Niente avrebbe potuto preparare Geddie per il male che avrebbe incontrato sull'isola di Aneityum.
Gli abitanti consideravano la carne umana come la più saporita degli alimenti, e il cannibalismo era dilagante.
I genitori uccidevano e mangiavano i propri figli. La violenza, i furti, e la guerra erano comuni.
Lui scrisse ancora nel suo diario: "Se mai vinciamo questi isolani nelle tenebre, noi dobbiamo attirarli con corde d'amore. Non conosco nessun potere che sia sufficiente, tranne la potenza del Cristo vivente che ci ha amati e ci ha liberati dai nostri peccati con il suo sangue”.
Geddie ha combattuto l'oscurità spirituale frequentemente predicando da Apocalisse 1:5, predicando Gesù Cristo!
Nel suo diario il 9 febbraio 1849 afferma: " Nel buio, degrado e miseria che mi circonda, non vedo l'ora nella fede, il momento in cui alcuni di questi poveri isolani si uniscono nel canto trionfale delle anime redenti, “ colui che ci ama e ci ha liberati dai nostri peccati nel suo sangue”.

Giovanni 4:1-6: I movimenti di Gesù

  Giovanni 4:1-6: I movimenti di Gesù  In Giovanni 4 il regno di Dio si diffonde oltre i confini della Giudea, in Samaria.  Nel capitolo pre...

Post più popolari dell'ultima settimana